Pages

Mi trovate anche nel mio forum nuovo di zecca!

venerdì 16 agosto 2013

Cheesecake fredda allo yogurt con purea di ananas

 Per ferragosto cercavo un dolce che non fosse la solita torta farcita.
Cercavo qualcosa di fresco e sfizioso,e cercando in rete ho trovato qualcosa che poteva fare al caso mio:la cheesecake fredda.
Fresca,e in più non dovevo accendee il forno!
Cosa desiderare di più dalla vita?
La ricetta è di tatam,solo che la sua versione prevedeva la purea di pesche noci.
Io ,invece ho deviato sull'ananas
Ingredienti :

300 g di biscotti secchi
175 g di burro
375 g yogurt  intero bianco o alla frutta (a piacere),
200 ml di panna da montare zuccherata
12 g di colla di pesce
4 cucchiai di zucchero a velo
per il topping
purea di ananas
1 scatola di ananas sciroppato
200 ml di acqua
2 cucchiai di liquore 
qualche cucchiaio di zucchero
8 g di colla di pesce
per decorare 
frutta fresca
Rivestiamo un cerchio apribile o una teglia con cerniera con della carta forno.
Prepariamo il fondo biscottato: Tritare finemente i biscotti secchi nel robot da cucina .
 Aggiungete il burro, che avrete precedentemente sciolto e lasciato raffreddare, e mescolate fino ad ottenere un composto compatto che verserete nella tortiera e, aiutandosi con il dorso del cucchiaio, livellare bene e compattare il biscotto su tutta la base della tortiera che metterete poi in frigorifero a rassodare.
Prepariamo la farcia di panna e yogurt: mettere in ammollo la colla di pesce in abbondante acqua fredda per 10 minuti.
In un pentolino mettere qualche cucchiaiata di yogurt e i quattro cucchiai di zucchero al velo, stemperate bene e lasciate scaldare il composto fino quasi a raggiungere il bollore. 
Spegnere il fuoco, unire la colla di pesce strizzata e mescolare energicamente per far sciogliere completamente la colla per non formare grumi,e lasciare raffreddare.
Unirlo al restante yogurt mescolando con una frusta a mano.
Montate la panna e unirla al composto con lo yogurt mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Versate il composto sulla base biscottata,
livellare la superficie con una spatola e mettere la torta a rassodare in frigorifero per minimo 3 ore.




Prepariamo il topping alla purea di ananas:

  • Frullare l'ananas con un frullino ad immersione fino ad ottenere una purea.
  • Far rinvenire la colla di pesce in abbondante acqua fredda per almeno 10 minuti.
  • Versare la purea in un pentolino, unire l’acqua, il liquore (quello che preferite e che meglio si sposi con la frutta da voi scelta.)
  • Io ho usato il curacao,che avendo sentori di arancia,mi pareva abbastanza azzeccato con la frutta.
  • Quando lo zucchero sarà completamente sciolto ed il composto con la purea sarà caldo, togliere dal fuoco il pentolino ed unire la colla di pesce strizzata quindi mescolare energicamente per far sciogliere completamente la colla.

  • Lasciare raffreddare bene il composto quindi versarlo sulla crema alla yogurt, che dovrà essere già rassodata, facendolo cadere prima sul cucchiaio per evitare di creare delle antiestetiche fossette.

  • Riporre in frigorifero per almeno 4 ore o tutta la notte.
Passato questo tempo,si può sformare la torta e decorarla a piacere.
Io ho usato frutta fresca di stagione e ho "accennato" alla bell'e meglio una simil decorazione con la farina di cocco.
Qui in Polentonia,poi,ho trovato la gelatina spray.

Quale migliore occasione per provarla sulla frutta?
Pfffffffffff pfffffffffffffffff...frutta fresca e scintillante senza dover usare pentolini vari.

Eccola qua,finita e affettata,per voi!









1 commento:

Tiziana Pitichella ha detto...

Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante e originale. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia sostenitrice e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it