Pages

Mi trovate anche nel mio forum nuovo di zecca!

mercoledì 28 aprile 2010

La mia prima angelica salata

Yuppiduppyyyyyyy!!!!!!Ho fatto la mia prima angelica salata e devo dire che ne sono felicissima....!!!!!!!!!
Dunque,ho deciso di provarci in occasione del laboratorio che abbiamo organizzato su dolcidichiara.
Mi ha sempre affascinata questo impasto intrecciato,ma non ho mai provato a farla x pura di non riuscirci....in effetti sembrava molto difficile,ma in pratica è molto semplice,quasi divertente...
La ricetta è delle Sorelle Simili....
Fare un primo impasto con:
Primo impasto
135 g farina
mezzo panetto di lievito di birra
75 g acqua (circa)

Amalgamare tutti gli ingredienti e lasciare lievitare per 30 minuti.



Preparare un secondo impasto con:
400 g farina
3 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino)
120 g latte tiepido
1 uovo e mezzo
1 cucchiaino di sale
120 g di burro morbido

Io ho messo tutto nella planetaria...


Dopo che si è assorbito tutto il burro,ho aggiunto il lievitino


E ho continuato a lavorare finchè l'impasto non si è ben amalgamato.
Messo in una ciotola a lievitare,coperto da pellicola,x 1 ora



A questo punto si prepara il ripieno,che è a piacere....nel mio caso ho utilizzato cipolle fatte appassire in un pò di burro con timo e basilico,speck e semi di finocchio

Rovesciare la pasta sul tavolo infarinato e stenderla formando un rettangolo di 2-3 mm di spessore senza lavorarla. Pennellare di burro fuso, cospargere con il ripieno.Arrotolare il lato più lungo. Tagliare questo rotolo a metà per il lungo, separare delicatamente i due pezzi e formare una treccia tenendo il lato tagliato all'esterno. Mettere su una teglia da forno e chiudere a ciambella.Fare lievitare coperta per 30-40 minuti (deve quasi raddoppiare), poi pennellare con l’uovo sbattuto col latte e cuocere in forno a 180° per circa mezz'ora (deve essere ben dorata).





Ed eccola pronta!














12 commenti:

Lady Cocca ha detto...

Mi ha sempre attirato ma fin ora non ci ho mai provato...basta deciso...sabato la faccio!!! e' troppo buonaaaaaaaaa ed invitanteeeeeeeeee

Paoletta ha detto...

sì,falla...è molto più semplice di quanto sembri....a breve proverò a fare quella dolce...maròòòò,è buonissima...me la sto spazzolando tutta,non riesco a fermarmiiiiii

Federica ha detto...

wow che meraviglia!! complimenti!!!

mamyalle ha detto...

mezzeca questa e buona x davvero!brava la mia paolucciola :*

stefy ha detto...

E' bellissima e chissà che bontà.....complimenti!!!!!Stefy

I pasticci di Roby ha detto...

Se questo è il risultato della prima, figuriamoci quelle che seguiranno...mette un appetito!Bravissima tesoro, ti abbraccio Roby

Roberta ha detto...

che bellezza e che bontà! bravissima!

ps. quando vuoi ti aspetto da me...sei sempre nei miei preferiti!! :D ciao!!

tittina ha detto...

sono sempre rimasta affascinata da questa ricetta, ma non l'ho mai fatta per paura di non riuscire ad intrecciarla..devo dire che la tua è venuta benissimo... sei stata molto brava Paoletta!!!!un bacio Tittina

Paoletta ha detto...

Tittina....era lo stesso motivo che frenava anche me...e invece mi sbagliavo...è molto semplice.
Figurati che oggi l'ho rifatta x regalarla a una mia amica....buttati e provala,e non potrai più farne a meno

Milù ha detto...

L'angelica l'ho fatta solo dolce ma anche la salata mi attira molto, penso che appena possibile proverò anche questa, sei stata molto brava anche ad intrecciarla. Ciao, buon fine settimana

Giuky ha detto...

che meraviglia..un pezzetto lo prenderei volentieri!;)
bravissima!

Zia Elle ha detto...

Ma che bella e quanto deve essere buona!!
Un'idea sfiziosa anche per quando si hanno ospiti a cena, grazie, mi segno subito tutto!!
A presto!